Fondata nel 1953 dal prof. Emilio Gambino, l’impresa si è ben presto sviluppata sulla spinta della generale ripresa dell’attività edilizia del dopoguerra e dell’iniziativa e  capacità imprenditoriali del suo titolare.

L’attività dell’ azienda si diversifica tra le operazioni immobiliari realizzate in conto proprio e quelle in appalto per privati o per Enti pubblici.

Specializzata nell’edilizia residenziale tradizionale, avendo iniziato l’ attività proprio con la realizzazione di numerosi caseggiati in Valpolcevera,  l’impresa matura esperienze di grande rilievo e può potenziare così la propria organizzazione aziendale, fino a sperimentare negli anni ’80  l’edilizia industrializzata, con la  realizzazione dei più importanti interventi in edilizia residenziale convenzionata agevolata e sovvenzionata nei piani di zona 167 di edilizia economica   popolare di Begato e Quarto in Associazione Temporanea d’Imprese o nel Consorzio C.I.G.E..

Significativi sono stati anche interventi di edilizia pubblica e sovvenzionata realizzati per conto del Comune di Genova, di Istituti Autonomi per le case popolari, opere per il Genio Civile e Provveditorato alle opere pubbliche, Ferrovie dello Stato, C.O.N.I., che hanno consentito all’impresa di specializzarsi in opere di urbanizzazione ed impianti sportivi.

A partire dagli anni ’90 l’attività dell’impresa si è rivolta ad interventi di recupero con iniziative,sia in proprio che in appalto, nel centro storico, acquisendo esperienza e professionalità anche nella categoria dei lavori di restauro.

Tra le più importanti realizzazioni: il recupero del Sestiere di Prè , oltre 150 alloggi, realizzato per il Comune di Genova dal consorzio I.S.P.R.E. di cui la Gambino fa parte,  il teatro all’aperto nel Porto Antico in occasione dell’EXPO ’92,  il parcheggio di piazza della Vittoria, la progettazione e costruzione della chiesa della Santa Croce  e complesso parrocchiale nel quartiere Valtorbella, il Museo Navale Internazionale del Ponente Ligure ad Imperia, centri civici , infrastrutture e  impianti  sportivi, il restauro di  Palazzi dei Rolli nell’ambito dei lavori per Genova Capitale Europea della Cultura 2004, manutenzioni straordinarie di condomini.

La società , mantenendo la composizione a carattere familiare, si è trasformata nel 1999 in s.r.l. ed ha ottenuto la certificazione di qualità ISO 9001:2008 e la S.O.A.. Ancora oggi , a quasi 60 anni dalla nascita, grazie al lavoro di più generazioni e dei collaboratori, è garanzia di serietà , professionalità ed affidabilità per clienti e fornitori, requisiti che consentono di rimanere sul mercato, di allargare il raggio di azione  e di poter assicurare ad ogni intervento risultati di grande livello.